simone abelli

Home - Posts tagged: simone abelli

Temporali: ecco come difendersi dai fulmini

  • di Anna Maria Girelli Consolaro
  • Data: 26 Nov, 2018
  • Categoria: ,
Un temporale. Magari accompagnato da forti scrosci di pioggia e violente raffiche di vento. Esperienza che, a parte la sua “spettacolarità” naturale, certo non attira quasi nessuno di noi. Oltre ai disagi più comuni arrecati da pioggia, tuoni e lampi, va sottolineato come i temporali siano comunque anche fenomeni atmosferici molto pericolosi. I fulmini, infatti,[...]
Leggi tutto

Ottobre 2018: tra i più caldi degli ultimi 60 anni. Un mese eccezionalmente piovoso

  • di Anna Maria Girelli Consolaro
  • Data: 22 Nov, 2018
  • Categoria: ,
Il mese di ottobre ha messo in evidenza numerosi aspetti che si inquadrano nel generale incremento degli eventi estremi che sta interessando tutto il pianeta, in particolare l’area mediterranea considerata dagli scienziati un “hotspot” ossia una zona particolarmente sensibile al cambiamento climatico. Numerosi sono stati, infatti, gli episodi di piogge estreme che hanno causato esondazioni[...]
Leggi tutto

Settembre 2018 è stato il terzo più caldo degli ultimi 60 anni

settembre 2018 è stato il terzo più caldo degli ultimi 60 anni
  • di Redazione
  • Data: 07 Ott, 2018
  • Categoria: ,
I dati climatici relativi al mese di settembre 2018 sono stati analizzati dal meteorologo Simone Abelli. Le notizie principali relative al mese che ci lasciamo alle spalle sono due: è stato il terzo settembre più caldo almeno degli ultimi 60 anni e il 5° più siccitoso. Iniziando a tirare le somme di quanto ci sta[...]
Leggi tutto

Si sono formate delle nubi circolari sulla Sardegna

nubi circolari intorno alla Sardegna
Nel pomeriggio di oggi, sabato 4 agosto, i satelliti hanno mostrato un sistema nuvoloso davvero particolare sulla Sardegna. Il meteorologo Simone Abelli ci spiega questo curioso fenomeno:     La pittoresca banda circolare di nubi formatasi nel primo pomeriggio in prossimità della Sardegna è stata causata dalle raffiche discendenti verificatesi nell’ambito del vasto cluster temporalesco[...]
Leggi tutto

Gennaio 2018, il secondo più caldo degli ultimi 60 anni

  • di Redazione
  • Data: 06 Feb, 2018
  • Categoria:
L’eccezionale anomalia termica di +2.4°C rispetto al trentennio di riferimento 1981-2010, pone il gennaio 2018 al 2° posto fra i mesi di gennaio più caldi degli ultimi 60 anni, a pari merito con quello del 2007, e comunque solo a un decimo di grado sotto il più caldo in assoluto che rimane il gennaio del[...]
Leggi tutto

L’Italia prova le conseguenze del cambiamento climatico

La grave situazione di siccità in cui si trova l’Italia trae origine dal notevole deficit accumulato nelle stagioni precedenti a cominciare dallo scorso inverno che, nonostante diversi episodi contrassegnati da abbondanti precipitazioni e inconsuete nevicate sul versante adriatico e al Sud, si è concluso con un deficit di 13 miliardi di metri cubi d’acqua (corrispondente[...]
Leggi tutto