32° TAN – Si rinnova la collaborazione tra il Trofeo Accademia Navale ed il Centro EPSON Meteo

TAN

Era il 2007 quando per la prima volta il Centro EPSON Meteo ha messo le proprie risorse di professionisti e di tecnologie a disposizione dei regatanti del “Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno” (T.A.N.); anche quest’anno, in occasione della 32a edizione del prestigioso evento, in programma dal 23 Aprile al 3 Maggio, gli equipaggi che concorreranno all’ambito trofeo potranno fare affidamento sulle previsioni del Centro EPSON Meteo per pianificare le proprie tattiche in mare.

Grazie a tale collaborazione potranno beneficiare delle previsioni del tempo non solo i regatanti che parteciperanno alla competizione, ma tutti gli appassionati della vela o semplici simpatizzanti che frequenteranno il Villaggio TUTTOVELA o che navigheranno on-line sul sito www.trofeoaccademianavale.eu, sul quale, durante i giorni della manifestazione, sarà possibile consultare nell’apposita sezione, le previsioni continuamente aggiornate.

Nato nel 1981 dalla passione dei Circoli Velici livornesi di concerto con l’Accademia Navale di Livorno e della comunità cittadina come “Regata del Centenario” nell’ambito delle celebrazioni del centenario della fondazione dell’Accademia Navale di Livorno, il Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno è oggi una manifestazione sportiva di interesse internazionale che nel corso degli anni ha raggiunto un elevato livello tecnico-sportivo, mediatico e di popolarità, consentendo la diffusione dell’immagine della Marina Militare e della Città di Livorno come sinonimo di efficienza organizzativa e di attenzione privilegiata per la vela, per il mare, per le tradizioni marinare ed in generale per il mondo marittimo.

Il 32° TAN sarà una ulteriore occasione per mostrare a tutti gli appassionati della navigazione la professionalità, la qualità e la passione con cui il Centro EPSON Meteo fornisce i propri servizi di previsione per coprire ogni esigenza, sia professionale che amatoriale, per lo sport e il diportismo, sempre con l’attenzione rivolta alla sicurezza di chi va per mare.

Condividi questa notizia