Villaggio del Clima a Torino

VillaggiodelClimaLOGO

Nel centro storico di Torino, in occasione del Forum international de la Météo Climat, si svolge la prima edizione del Villaggio del Clima.

L’evento, patrocinato dalla Città di Torino, è voluto e realizzato da Centro Epson Meteo e Pleiadi che insieme hanno dato vita al progetto Eos – Clima e Ambiente.

 

In Piazza Vittorio Veneto a Torino, in occasione del Forum international de la Mètèo Climat, si svolge la prima edizione del Villaggio del Clima, che inaugura giovedì 30 marzo alle 12.00, con apertura fino alle 19.30, e resta aperto venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile dalle 09.00 alle 19.30. L’evento è patrocinato dalla Città di Torino e voluto e realizzato da Centro Epson Meteo Pleiadi, che insieme hanno dato vita al progetto Eos – Clima e Ambiente. Eos – Clima e ambiente è una nuova realtà che unisce il sapere e la ricerca del Centro Epson Meteo, ente privato di ricerca applicata e di previsione in ambito meteorologico e climatologico, con la capacità di comunicare e tradurre in linguaggi comprensibili il sapere scientifico di Pleiadi, società leader in Italia nella comunicazione e divulgazione del sapere scientifico e nell’educational.
Il Villaggio del Clima è uno spazio di comunicazione e divulgazione, suddiviso in diverse aree interattive, dove famiglie, scuole e il grande pubblico sono invitate a partecipare alle molteplici attività educative. L’approccio è esperienziale e innovativo, attraverso un metodo di apprendimento che punta alla curiosità e al toccare con mano.
VillaggiodelClimaLOGO2L’obiettivo è avvicinare, educare e sensibilizzare il pubblico, in maniera immersiva, alle tematiche dedicate ai cambiamenti climatici e agli equilibri presenti nei diversi ecosistemi che formano e caratterizzano l’ambiente in cui viviamo.
L’educazione e l’informazione sono elementi fondamentali della risposta al cambiamento climatico e ai problemi che minacciano il futuro dell’umanità. I giovani sono coloro che subiranno gli effetti di quel che facciamo oggi, e sono anche i decisori di domani, ma anche gli adulti di oggi possono far molto e per farlo la formazione e la conoscenza sono fondamentali. L’educazione non aiuta solo la comprensione dei fenomeni ambientali ma stimola all’azione, incoraggia il cambiamento di attitudini e comportamenti. Il Villaggio del Clima vuole essere per la cittadinanza un’occasione di educazione mirata, innovativa e multi-disciplinare.
All’esterno del Villaggio del Clima i visitatori vengono accolti da una suggestiva mostra fotografica che racconta i cambiamenti climatici che stanno avvenendo nel nostro Pianeta. Varcata la soglia ricevono una mappa per orientarsi tra le suggestive cupole “dome” che ospitano le diverse iniziative. Si parte con laboratori scientifici per tutti per scoprire e conoscere il meteo e le variazioni climatiche, ci sono poi postazioni interattive ed esperienziali per sperimentare con mano i principi fisici della meteorologia e capire come utilizzare al meglio la risorsa idrica. A “Meteorologo per un giorno” i partecipanti vestono i panni del meteorologo televisivo e imparano a leggere le previsioni davanti a una telecamera. C’è poi uno speech corner dove un meteorologo professionista è a disposizione del pubblico per rispondere a quesiti e curiosità e descrivere i cambiamenti climatici in atto. Alla postazione “Crea il distintivo da meteorologo” i partecipanti diventano designer e progettano da zero una spilla unica e inimitabile, per portare a casa un ricordo personalizzato dell’esperienza appena vissuta!
Il percorso termina con il mirabolante “Gioco del clima”: un grande percorso dinamico sui temi trattati al Forum International del la Mètèo Climat torinese.
Tutte le attività proposte al Villaggio del Clima sono gratuite e ad ingresso libero per tutta la cittadinanza. Le mattine di venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile le scuole possono partecipare gratuitamente dei percorsi didattici tenuti da operatori specializzati.
(Le mattine di venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile le scuole possono partecipare gratuitamente dei percorsi didattici tenuti da operatori specializzati. Per iscrivere la classe contattare la Segreteria Pleiadi al numero 800-314715 o inviare una mail a eventi@gruppopleiadi.it oppure contattare il Centro Epson Meteo al numero 02 6602181 – 1).

Condividi questa notizia